top of page
A5_FTE23 (1).png
EVENTO IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE DI FIRENZE
5-8 Ottobre 2023
Le Murate, Cinema Astra, Firenze
Ingresso gratuito
DI COSA SI TRATTA
Il Festival della Transizione Ecologica 2023 è realizzato in collaborazione con il Comune di Firenze e si articola in quattro giornate: dal 5 all’8 ottobre!

Per comprendere a fondo il significato della Transizione Ecologica e quali cambiamenti questa comporti nella vita quotidiana di ciascunə, il Festival affronta il tema da diversi punti di vista: alimentazione e produzione alimentare, cambiamento climatico, commercio equo e solidale, energia, economia, inclusione, rifiuti. Tutte questioni profondamente legate ai valori e agli ideali di sostenibilità ambientale, giustizia sociale, solidarietà e consumo critico. 

Il Festival è un’occasione di formazione e informazion
e che permetterà di conoscere meglio le realtà istituzionali, associative e imprenditoriali protagoniste della transizione ecologica in Toscana e in Italia. Sarà inoltre un’opportunità per associazioni e imprese di fare rete per agire insieme sul territorio.


Giovedì 5 ottobre avrà luogo la serata di inaugurazione! Vi aspettiamo al Cinema Astra insieme a Fondzione Stensen per la proiezione del film “This stolen country of mine”, di Marc Wiese, 2022. Un'occasione per riflettere su come fenomeni locali e globali siano inevitabilmente intrecciati nel percorso verso una conversione ecologica.
Durante la serata sarà possibile sostenere anche il nuovo progetto di Fondazione Altromercato, che opera in diversi Paesi per una conversione ecologica e Giusta.

La giornata di venerdì 6 ottobre è interamente dedicata alle scuole. Studentə e insegnanti potranno venire ad ascoltare le conferenze o partecipare ai vari laboratori.
Inviando un'e-mail è  possibile prenotare la partecipazione di una o più classi.

Proseguiamo sabato 7 ottobre, al complesso delle Murate, con una giornata di talk, dibattiti, laboratori per adultə e bambinə; mostre, mercatini, musica e svago…  a ingresso libero!
Nella giornata di sabato, Qualità e Servizi propone un gustoso pranzo sostenibile a base di prodotti locali e solidali. Suggeriamo di prenotare per essere certə di non perdere l’opportunità.

Infine, grazie alla preziosa collaborazione dei nostri partner, domenica 8 proponiamo il “Festival diffuso” con attività outdoor sul territorio cittadino.

Il Festival si concluderà domenica sera al Cinema Astra con la proiezione del film “One Earth - Tutto è connesso” di Francesco De Augustinis, 2021.

L'accesso alle due proiezioni sarà possibile fino a esaurimento posti. Per registrarsi in anticipo è sufficiente inviare un'email e attendere la conferma.
 
I NOSTRI SPONSOR
I NOSTRI PARTNER
A3_PROGRAMMAZIONE (FTE23).png

Partecipa al pranzo a km zero
*costo: 15€ a persona

PER AVERE LA CERTEZZA DI UN POSTO, VI INVITIAMO A PRENOTARE COMPILANDO IL MODULO CHE SEGUE

arrow&v

Ti ringraziamo per la registrazione al pranzo. Riceverai presto un email di conferma dal nostro staff!

Partecipa
Immagine bianca.png

Il Nicaragua è il secondo paese più povero dell'America Latina, dopo Haiti. 


Più del 40% della popolazione vive in condizioni di povertà, il 15% in condizioni di estrema povertà e quasi un bambino su tre sotto i cinque anni soffre di denutrizione cronica.

L’intervento di Fondazione Altromercato in Nicaragua si localizza in un contesto aggravato dalla vulnerabilità della popolazione a catastrofi naturali, tra cui siccità, inondazioni, frane e uragani.

Beneficiari del progetto “Eroi del Clima” saranno 496 produttori di caffè, di cui 156 donne, soci e socie della cooperativa UCA Soppexcca, nell’area di Jinotega, El Cuá e Bocay. 

Il progetto di durata triennale, rafforzerà il sistema agroforestale dei piccoli agricoltori, rinnovando le loro piante di caffè con specie più resistenti ai cambiamenti climatici, piantando migliaia di nuovi alberi da frutto per aumentare la biodiversità e la sovranità alimentare delle famiglie.
Gli agricoltori di Soppexcca saranno collegati alla piattaforma ACORN che registrerà le unità di rimozione del carbonio (CRU) generate dalla riforestazione. La vendita dei crediti di carbonio garantirà l’integrazione del reddito familiare.

COMBATTERE LA POVERTÀ CON LA RIFORESTAZIONE E IL RAFFORZAMENTO DI ECOSISTEMI NATURALI

Eroi del clima

Sostieni il progetto Eroi del clima
e il Festival della Transizione Ecologica

ALLE PROIEZIONI AL CINEMA ASTRA
TRAMITE BONIFICO BANCARIO
IBAN: IT83N0501802800000011200060
Causale: "FTE23 Progetto Eroi del Clima"
bottom of page